Risolvere i disturbi urinari!

Risolvere i disturbi urinari!

L’apparato urinario femminile o maschile può essere vittima di piccoli disturbi dolorosi, fastidiosi e ricorrenti provocati da infiammazioni di origine batterica delle vie urinarie. Per delle ragione anatomiche, i disturbi urinari sono più frequenti nelle donne.

Come evitarli?

  • L’organismo si difende naturalmente contro i disturbi urinari grazie all’acqua! È importante bere regolarmente come minimo 1,5 litri di acqua al giorno. Questo permette alla vescica di eliminare le diverse impurità.
  • Bisogna urinare regolarmente, circa ogni 2-3 ore, per evitare che i germi stagnino nella vescica.
  • Anche i problemi di transito intestinale possono essere la fonte di disturbi urinari. Perciò bisogna adottare un alimentazione equilibrata al fine di evitare disturbi. Degli integratori alimentari per il transito intestinale possono essere di aiuto.
  • Inoltre, bisogna evitare di indossare pantaloni troppo stretti o abbigliamento intimo in tessuto sintetico i quali favoriscono i disturbi urinari.

I semi di zucca per gli uomini

Anche l’uomo può essere vittima di disturbi urinari. Invecchiando, la prostata si ingrandisce e impedisce il corretto transito dell’urina. Questa ghiandola, situata sotto la vescica, comprime le vie di evacuazione naturali: ci vuole più tempo per urinare, la vescica non è mai totalmente vuota, perciò il bisogno di urinare è frequente. Ricchi di fitosteroli, ormoni vegetali simili agli ormoni maschili, i semi di zucca sono un aiuto prezioso per migliorare il benessere urinario degli uomini.

Lo sapevate?

I frutti ricchi di antiossidanti, soprattutto quelli “rossi”, agiscono sui disturbi urinari e permettono di ridurli.

Torna indietro

Punti vendita