Quest’inverno, respirate naturalmente!

Quest’inverno, respirate naturalmente!

A volte, bisogna dare sollievo all’apparato respiratorio: utilizzando qualche rimedio naturale.

Un grande classico: il timo!

Lo conosciamo ma abbiamo la tendenza di dimenticarlo. Il timo è un arbusto ben conosciuto nel bacino del mediterraneo. Gli arabi lo usavano già al XIX secolo per trattare i problemi del cavo orale e il mal di gola. Il timo è una pianta medicinale importante per tutto ciò che riguarda le difese da: tosse, infezioni delle vie respiratorie, bronchite…

Il timo contribuisce alle difese naturali dell’organismo e dona sollievo a bocca e a gola. È possibile consumarlo singolarmente in forma di infuso ma anche combinato alla malva.

Pensiamo anche all’eucalipto!

L’eucalipto, albero originario d’Australia che può raggiungere qualche decina di metri, è soprattutto conosciuto per i suoi benefici all’apparato respiratorio.

Le sue foglie, ricche di olii essenziali, possono essere usate in modi diversi: per inalazioni, per massaggi o anche per infusioni. Per di più, posizionare dell’eucalipto in casa permette a tutti gli abitanti di approfittare dei suoi benefici ma anche di ripulire l’aria dell’ambiente.

Qualunque sia la via di somministrazione, gli olii permettono di respirare meglio.

I nostri piccolo trucchi per quest’inverno

Ogni anno arrivano ai primi freddi invernali e ad invadere il nostro sistema respiratorio o digestivo, sono i virus stagionali dell’inverno. Per cercare di ridurli, arieggiate le stanze ogni giorno per rinnovare l’aria e eliminare i germi indesiderati. Adottate anche delle piccole abitudini contro la diffusione dei germi, come lavare spesso le mani. Questo gesto deve durare un minimo di 30 secondi e deve comprendere l’esterno delle mani, le giunture, le unghie e anche i polsi. In fine, asciugatevi le mani con un asciugamano pulito e personale o all’aria.

Torna indietro

Punti vendita